Industria e artigianato per il Made in Italy

Il diplomato nell’indirizzo artigianato per il Made in Italy, interviene con autonomia e responsabilità, esercitate nel quadro di azione stabilito e delle specifiche assegnate, nei processi di lavorazione, fabbricazione assemblagio e commercializzazione di prodotti industriali e artigianali, nonchè negli aspetti relativi alla ideazione, progettazione e realizzazione degli stessi, anche con riferimento alle produzioni tipiche locali.

Le sue competenze tecnico professionali sono riferite ad aree di attività specificatamente sviluppate in relazione alle esigenze espresse dal territorio e gli consentono di intervenire nei processi industriali ed artigianali con adeguate capacità decisionali, sprito di iniziativa e di orientamento anche nella prospettiva dell’esercizio di attività autonome nell’ambito dell’imprenditorialità giovanile.

L'indirizzo INDUSTRIA E ARTIGIANATO PER IL MADE IN ITALY (MIT) permette di conseguire un diploma quinquennale, valido per l'accesso a qualsiasi corso universitario o post diploma. È anche possibile ottenere una qualifica triennale: operatore dell'abbigliamento, operatore dei trattamenti estetici, dell'acconciatura. Due i percorsi tra cui scegliere: CHIMICO COSMETICO e MODA.

Nell’ambito dell'indirizzo MIT è possibile, attraverso attività integrative anche pomeridiane, conseguire un diploma di qualifica triennale “Operatore dei trattamenti estetici” o "Operatore dell'acconciatura" entrambi riconosciuti a livello europeo.

Nell’ambito del percorso MODA è possibile, attraverso attività integrative anche pomeridiane, conseguire la qualifica triennale “Operatore dell’abbigliamento”, riconosciuta a livello europeo.

VEDI IN DETTAGLIO profilo, quadro orario e opportunità di lavoro.

***

Produzioni - Benessere estetista - acconciatore (vecchio ordinamento - valido per la 5° classe - a.s. 21/22)

Ultima modifica il 11-11-2021